Invio telematico modello Istat C/59 per le strutture ricettive

La comunicazione delle presenze turistiche all’Istat è uno degli obblighi che proprietari e gestori devono rispettare. E se si potesse auomatizzare?

Oltre alle schedine per il Portale Alloggiati, le strutture ricettive sono obbligate alla comunicazione Istat delle presenze turistiche.
La comunicazione Istat è un dovere che tocca chiunque affitti: alberghi, Bed&Breakfast, passando per gli alloggi privati come le case vacanze in affitto breve, gli ostelli della gioventù e persino i rifugi di montagna.

L’invio telematico modello Istat C/59 è un obbligo di legge al quale non possiamo sottrarci, pena una multa da 250 a 2500 euro per ogni mese di omessa o incompleta comunicazione dei flussi turistici. Per saperne di più possiamo consultare il Programma statistico nazionale attualmente in vigore e le diverse leggi e normative che lo regolano, visitando questa pagina del sito internet Istat.

Comunicare i dati Istat

Le modalità di comunicazione Istat delle presenze turistiche variano a seconda della regione di competenza. Questo succede perché l’Istat, per raccogliere le informazioni sulle presenze turistiche, si avvale della collaborazione degli Uffici di statistica delle Regioni e delle Province Autonome, i quali, a loro volta, possono appoggiarsi ad altri uffici competenti in materia di turismo a livello regionale, provinciale o sub provinciale.
Per non rischiare multe, possiamo chiedere informazioni all’Ufficio turistico per enti e operatori del Comune o della Provincia in cui operiamo. Molte regioni hanno predisposto un portale o un servizio telematico dedicato alla comunicazione Istat delle presenze turistiche. Se non lo troviamo al volo facendo una breve ricerca su Internet, chiamiamo l’ufficio territoriale competente.

Prova Welcomeasy gratis per 30 giorni senza vincoli nè carta di credito

Prova gratis

Invio file Istat

Comunicare le presenze tramite app

In ogni caso, perché complicarsi la vita? Per fortuna esiste una soluzione come Welcomeasy che offre un sistema pratico e veloce per comunicare le presenze all’Istat tramite app, indipendentemente dalla regione e dal comune in cui operiamo. Nel momento in cui facciamo il check-in, l’app prepara tutte le informazioni necessarie per l’Istat, a cui aggiungeremo i dati mancanti richiesti per ragioni statistiche. Facile, veloce e a prova di errore!

Welcomeasy è la soluzione per il check-in superveloce che azzera i tempi della burocrazia. Oltre all'App, con Welcomeasy avrai accesso a una piattaforma desktop per gestire in tempo reale tutti i check-in e l’attività dei tuoi collaboratori. Che tu sia il proprietario di un appartamento o il gestore di più strutture, Welcomeasy è la soluzione facile e sicura che ti fa guadagnare tempo.

Prova Welcomeasy gratis per 30 giorni senza vincoli nè carta di credito

Scarica la nostra App e semplificati la vita

  • Guadagna tempo e azzera gli errori di compilazione
  • Automatizza l’invio dei dati alle autorità competenti
  • Gestisci i dati e la privacy dei tuoi ospiti
  • Migliora la tua redditività con trasparenza e senza costi nascosti
30 giorni senza vincoli nè carta di credito
Scarica Welcomeasy