Tassa di soggiorno, come funziona e come si calcola

Varia a seconda della città, in base all’età degli ospiti e ad altri parametri che cambiano di zona in zona. Ecco come funziona la tassa di soggiorno.

La tassa di soggiorno è un’imposta comunale che l’ospite è tenuto a pagare quando soggiorna in una struttura ricettiva per una o più notti. Questa tassa è stata introdotta con il Decreto Legislativo n. 23/11, articolo 4.
L’obbligo di questa tassa riguarda sia i viaggiatori che devono pagarla, ma anche i titolari delle strutture che devono occuparsi della riscossione.

Chi deve pagare la tassa di soggiorno

Molti proprietari che decidono di mettere un appartamento in affitto breve su Booking o Airbnb, credono che la tassa di soggiorno non riguardi questo tipo di locazione, invece è esattamente il contrario. Con una modifica apportata al Decreto Legislativo, dal 2017 chiunque affitti è tenuto a riscuoterla e versarla con pene che, in caso di mancata osservanza della legge, possono esser molto salate se non addirittura penali, sia per i viaggiatori che per i gestori. Per i proprietari che non versano al Comune l’imposta di soggiorno già pagata dagli ospiti è prevista una multa che può arrivare ai 500€.

Chi non deve pagare la tassa di soggiorno

Esistono tuttavia delle fasce che sono esentate dal pagamento della tassa di soggiorno e si tratta delle persone oltre i 65 anni e dei bambini fino ai 12 anni, ma ci sono esenzioni anche per il personale delle forze dell’Ordine, universitari fuori sede, persone affette da particolari patologie e residenti dello stesso comune in cui si trova la struttura ricettiva.

Come calcolare la tassa di soggiorno

La tassa di soggiorno si calcola partendo dalla tariffa comunale moltiplicata per numero di ospiti e numero di notti. Si tratta però di una tassa che varia da comuna a comune. Welcomeasy è in grado di calcolarla automaticamente una volta che è stato configurato con le regole della tua città e quindi anche con le regole relative alle esenzioni o agli sconti. In seguito, potrai scaricare i dati relativi a presenze, persone esentate o aventi uno sconto così da poterle comunicare comodamene al tuo ufficio Comunale di riferimento.

Tassa di soggiorno

Welcomeasy è la soluzione per il check-in superveloce che azzera i tempi della burocrazia. Oltre all’app, con Welcomeasy avrai accesso a una piattaforma desktop per gestire in tempo reale tutti i check-in e l’attività dei tuoi collaboratori. Che tu sia il proprietario di un appartamento o il gestore di più strutture, Welcomeasy è la soluzione facile e sicura che ti fa guadagnare tempo.

Prova Welcomeasy gratis per 30 giorni senza vincoli nè carta di credito

Scarica la nostra App e semplificati la vita

  • Guadagna tempo e azzera gli errori di compilazione
  • Automatizza l’invio dei dati alle autorità competenti
  • Gestisci i dati e la privacy dei tuoi ospiti
  • Migliora la tua redditività con trasparenza e senza costi nascosti
30 giorni senza vincoli nè carta di credito
Scarica Welcomeasy